facebook1

Retinoblastoma

Progetto Retinoblastoma (2017)

Nel corso del 2017 Amici di Lollo Onlus ha collaborato, insieme con un gruppo di altre Associazioni, alla realizzazione di un Polo Diagnostico dei tumori oculari all’avanguardia, presso l’Istituto dei Tumori di Milano.

Quando di parla di tumori oculari s’identificano una serie di tumori che possono svilupparsi in varie parti dell’occhio. Un tumore generalmente si sviluppa quando delle cellule, in origine sane, subiscono una mutazione e iniziano a crescere in modo incontrollato, andando a formare una massa, chiamata appunto massa tumorale.

Il tumore agli occhi può svilupparsi nelle tre parti principali dell’occhio e, a seconda delle cellule di origine, viene classificato come intraoculare (bulbo), orbitale (orbita) o annessiale (strutte vicine).

Il più comune tipo di cancro all’occhio si forma nel bulbo oculare, all’interno dell’occhio, ed è chiamato melanoma intraoculare, fortunatamente è un tumore raro, che colpisce in Italia circa 500 persone l’anno.

Nei bambini, il tumore intraoculare primario più comune è il RETINOBLASTOMA, una malattia molto rara che nasce dalle cellule della retina.

Le Associazioni – oltre ad Amici di Lollo che hanno contribuito al progetto per la realizzazione di questo Polo Diagnostico per i tumori oculari sono:

  • Associazione Bianca Garavaglia
  • Vittoria Onlus
  • Con Lorenzo Per Mano Onlus,
  • LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori)
  • Associazione per l’Assistenza dei Giovani e degli Anziani
  • NCG Medical

Il contributo offerto dall’Associazione Amici di Lollo Onlus è stato utilizzato per acquistare alcuni dei macchinari necessari per la diagnosi.

Lollo 23

 

lollo 23 300x260

Lollo 23 è un servizio che Amici di Lollo Onlus offre   gratuitamente per trasportare i bambini malati dalla propria residenza all'ospedale.

Metteremo infatti a disposizione dei bambini e delle famiglie che ne faranno richiesta un'auto ed un autista speciali per compiere il loro tragitto da casa fino ai centri presso i quali dovranno effettuare le loro terapie; un servizio completamente GRATUITO e che sarà gestito dai volontari dell'Associazione. 

Il nostro scopo è quello di regalare al bambino ed alla sua famiglia un po' di serenità durante il tragitto casa/ ospedale e ritorno. 

Martedì 1 dicembre 2015 il Servizio ha iniziato la propria attività.

Per prenotare un Servizio: scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure chiama il 392.3041292 

Per vedere alcune foto di Lollo 23 clicca qui

Per vedere alcune foto di Lollo 23 in azione, in particolare durante il suo primo giorno di attività, clicca qui

Per scaricare la brochure del servizio Lollo 23 clicca qui

 

 

Liberi tutti!

Locandina Inaugurazione Parco 20130831 600x830

"Liberi tutti!" è un Parco Inclusivo che verrà realizzato a Lissone (MB), e la cui inaugurazione è prevista per Domenica 28 Settembre 2013.

Un Parco Inclusivo è un un luogo in cui bambini abili e diversamente abili possono giocare insieme, grazie a giochi e spazi appositamente pensati per entrambi.

In Italia ce ne sono ancora molto pochi.

Il progetto nasce da un'idea degli Amici di Lollo, idea che è stata sposata in pieno dal Comune di Lissone che ha stanziato importanti risorse economiche (e non solo al progetto).

A partire dal dicembre 2012, Amici di Lollo hanno promosso numerose iniziative volte a promuovere il progetto presso la cittadinanza ed a raccogliere fondi, da utilizzare per l'acquisto di uno o più giochi da installare presso il Parco.

Laboratorio del Colore

targa laboratorio del colore Il laboratorio del colore è il primo progetto realizzato dagli Amici di Lollo.

Si tratta di un Laboratorio artistico realizzato presso la Scuola dell'Infanzia "Maria Bambina" di Lissone (MB), che Lollo frequentava.

Inaugurato nel settembre 2012, il laboratorio è quotidianamente utilizzato dagli oltre 250 bambini che frequentano la Scuola dell'infanzia.

Nel corso del 2012, gli Amici di Lollo hanno promosso numerose iniziative volte alla raccolta dei fondi necessari alla ristrutturazione e all'arredo dei locali.